Seleziona i tuoi criteri
Rinizializza
Paese
Marca
Tipo di annuncio

Seminatrici di precisione usate e nuove in vendita

1 583 annunci

1/32
L'annuncio che cerchi non esiste più. Ti proponiamo comunque degli annunci che possono interessarti.

Crea un'allerta e ricevi via e-mail i nuovi annunci direttamente alla loro pubblicazione

Vuoi vendere? pubblica il tuo annuncio in pochi clic

Seminatrici di precisione

In agricoltura, una seminatrice di precisione è un dispositivo che permette l’esatta distribuzione dei semi.
Per i coltivatori, la seminatrice di precisione è uno strumento prezioso poiché permette a semi di disporsi in modo corretto sulla superficie del terreno.
Migliorando le distanze di semina e il controllo della profondità, gli agricoltori hanno un aiuto prezioso per ottenere uno spazio efficiente per la crescita e lo sviluppo dei loro raccolti.
Generalmente, le seminatrici di precisione contribuiscono a migliorare il rendimento fino al  50 per cento.

Le seminatrici di precisione sono disponibili in varie forme, dimensioni e funzionalità.
In generale, tuttavia, tali attrezzi possono essere classificati in cinque tipologie principali, ossia a nastro, a disco, seminatrice di vuoto, a distribuzione pneumatica e a cilindro scanalato.

Un buon esempio del tipo a nastro è la seminatrice Stanhay 820.
La seminatrice a nastro Stanhay è perfetta per le piccole piantagione, poiché facile da usare e di semplice manutenzione.

Seminatrici di precisione

Seminatrici di precisione

Un buon esempio del tipo a nastro è la seminatrice Stanhay 820.
La seminatrice a nastro Stanhay è perfetta per le piccole piantagione, poiché facile da usare e di semplice manutenzione.

John Deere 33, invece, è un esempio di seminatrice di tipo a piastre. Si può ottenere una distanza ottimale di semina, variando la velocità di giro delle piastre.
Gaspardo e Monosem sono due marchi che offrono seminatrici di tipo vuoto di precisione.

Questi tipi di macchinari fanno uso di una combinazione d’ingranaggi e di un certo numero di fori per disco per realizzare la spaziatura.

Per le colture con semi di grandi dimensioni come i fagiolini e il mais dolce, la seminatrice ideale è quella di tipo pneumatico.
In questo caso, il tamburo contiene i semi fino alla rottura della pressione dell'aria, dopodiché i semi sono immessi in tubi e collocati via via nel suolo.


E, infine, il tipo a cilindro scanalato è raccomandato per semi rivestiti.
I semi sono sparsi alla profondità desiderata e distanziati grazie alla velocità di avanzamento e di rotazione.

Per gli agricoltori che vogliono ridurre i costi delle sementi e produrre raccolti di alta qualità, esistono molti marchi di seminatrici di precisione, manuali e automatizzate, disponibili sul mercato. Anche se l'importanza della preparazione del terreno e dell’ attrezzatura per l' irrigazione non deve essere sottovalutata, ricordate che avere una seminatrice di precisione è altrettanto fondamentale per raggiungere tutti i vostri obiettivi agricoli.